• Dom. Gen 29th, 2023

IdeaPlus TV

Canale 112 Toscana Telefono_0578 776496 redazione@ideaplustv.com

BASKET, Avvicinamento con Mr Bassi per SAN GIOBBE – FORTITUDO BOLOGNA

San Giobbe - Fortitudo

BASKET, Avvicinamento con Mr Bassi per SAN GIOBBE – FORTITUDO BOLOGNA

Domenica a Chiusi arriva la Fortitudo Bologna, una delle squadre storiche e più quotate del panorama cestistico italiano.

Abbiamo scambiato due parole con il coach della Sangiobbe Giovanni Bassi alla vigilia di questo prestigioso match.

Coach Bassi come sta atleticamente e fisicamente l’Umana?
Non è il nostro miglior momento, veniamo da due sconfitte maturate nel finale di gara a Cento e Udine. Come da inizio stagione abbiamo problemi con l’infermieria. Ma ci faremo trovare pronti per il week end.

Cosa teme di più della Fortitudo Bologna, il talento di Marcus Thorton, il carisma di Aradori, la leadership di Fantinelli…
Abbiamo dei gap tecnici oggettivi in tanti reparti, sia con gli esterni che con le rotazioni, ma forse, la cosa che temo di più dell’Aquila è il mio collega Luca Dalmonte, un allenatore che non ha davvero bisogno di presentazione.

Sarà una sfida storica, a suo modo unica per la città di Porsenna e tutto lo sport del territorio…
È una gara molto stimolante, ci saranno alcune centinaia di tifosi della Fossa dei Leoni e tanti appassionati. Sarà quasi come giocare in trasferta ma confido che simpatizzanti e sportivi, non solo di Chiusi, ci diano una spinta domenica alle 18

La Effe è una compagine storica, tra gli anni ‘90 e primi anni 2000 ha scritto la pagine indelebili della pallacanestro italiana e internazionale, dei tanti campioni che hanno vestito la casacca bianco blu c’è qualcuno che ricorda con maggior stima cestistica tra i vari Myers, Basile, Fucka e Belinelli?
A metà anni ‘90 ho avuto il privilegio di conoscere e lavorare con Vincenzo Esposito, il primo italiano ad andare in NBA insieme a Rusconi. Un grande giocatore, un tiratore formidabile.

Per Raucci, appena arrivato nel suo roster, sarà una gara speciale, da ex di turno.
Davide è stato un ottimo acquisto, ha militato tre stagioni nel team che gioca al Paladozza. Ci dà maggiore profondità, fisicità ed esperienza. Sarà un valore aggiunto in questa difficile gara. Ma ognuno alla palla a due dovrà portare il suo contributo. I ragazzi stanno lavorando molto bene in allenamento, non posso rimproverare nulla a nessuno se la classifica non è rosea come l’anno scorso. Ci auguriamo che questa partita possa essere lo sparti acque per vivere un finale di reagular season positivo.

La prevendita dei tickets è attiva, domenica sarà una festa dello sport, un piacevole evento che, a prescindere da come finirà sul parquet, resterà nella storia della Sangiobbe e di Chiusi.

Giacomo Testini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *