• Lun. Mag 20th, 2024

IdeaPlus TV

Canale 112 Toscana Telefono_0578 776496 redazione@ideaplustv.com

Chianciano Terme ospiterà il RALLY FIM 2024

Rally Fim 2024

Presentata la 77° edizione dell’evento. Passaggio del testimone con Saragozza

CHIANCIANO TERME CAPITALE DEL MOTOCICLISMO INTERNAZIONALE. OSPITERA’ IL RALLY FIM 2024

Dal 26 al 28 giugno dell’anno prossimo il raduno motociclistico internazionale più prestigioso porterà in Valdichiana migliaia di motociclisti provenienti da ogni parte del mondo.

Vivere l’Italia, la Toscana e la Valdichiana attraversando il territorio in sella alla propria moto, scoprendone la cultura, la storia e le tradizioni.

E’ quanto faranno centinaia, se non migliaia di motociclisti tra il 26 e il 28 giugno del 2024 quando Chianciano Terme sarà la sede della 77esima edizione del Rally FIM, l’evento mototuristico più prestigioso a livello internazionale.

La manifestazione è organizzata dalla Federazione Motociclistica Italiana sotto l’egida della Federazione Internazionale di Motociclismo.

Oggi si è tenuta la presentazione nella città ospitante, Chianciano Terme, presso il Parco dell’Acqua Santa.

Alla conferenza sono intervenuti Andrea Marchetti (Sindaco di Chianciano Terme), Giovanni Copioli (Presidente FMI), Rocco Lopardo (Vice Presidente e Coordinatore Commissione Turistica FMI) e Carloalberto Martellozzo (Amministratore Delegato Terme di Chianciano).

Durante l’incontro è stato sottolineato l’importante indotto economico e l’ampia visibilità di cui il territorio potrà godere durante il Rally FIM.

Gli iscritti partecipano in rappresentanza del proprio Paese.

Per calcolare la classifica finale a squadre si tengono in considerazione il numero di partecipanti per ogni Paese e i chilometri percorsi da ognuno di essi per raggiungere la località dell’evento.

Il Rally FIM è particolarmente sentito in Italia come dimostrano le 27 vittorie azzurre, di cui le ultime quattro consecutive.

Le interviste

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *