• Sab. Dic 3rd, 2022

IdeaPlus TV

Canale 112 Toscana Telefono_0578 776496 redazione@ideaplustv.com

I Colori del Libro Off: nuovo ciclo d’incontri al via con Valdo Spini

Valdo Spini

I Colori del Libro Off. Nuovo ciclo d’incontri al via con Valdo Spini e il volume che ricostruisce l’evento politico dell’elezione del presidente della Repubblica

Otto presentazioni online per far conoscere altrettanti autori toscani con le loro produzioni letterarie. Ritorna sabato 22 gennaio l’appuntamento con “I Colori del Libro Off”, rassegna curata dal portale Toscanalibri.it in programma fino al 12 marzo. In apertura Valdo Spini che, alle 16.30 in diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube di Toscanalibri.it, presenta insieme all’onorevole Dario Parrini “Sul Colle più alto” (Solferino Libri), libro in cui ricostruisce l’avvenimento politico dell’elezione del presidente della Repubblica dalle origini in oggi.

Potrebbe interessarti anche – Incontro tra Confesercenti Siena e Tiziana Nisini su ristorazione e turismo

Gli incontri d’autore – Secondo incontro sabato 29 gennaio alle ore 21 con Vanni Santoni che, nel libro “La verità su tutto” (Mondadori), conduce un’indagine romanzesca sulle comunità religiose e spirituali. A seguire, sabato 5 febbraio alle ore 17.30, Silvia Volpi con “Il silenzio dell’erba” (Kobo Originals), seconda indagine della direttora Elsa Guidi, una storia che si legge con il sorriso e scuote il cuore. Protagonista dell’appuntamento di sabato 12 febbraio sarà il giornalista Riccardo Bruni che, alle 17.30, parlerà di “Chiusa nel buio” (Amazon Publishing), thriller che si svolge durante il lockdown. Sabato 19 febbraio alle 17.30, invece, il giornalista Mauro Bonciani presenta “Novantanove volte Firenze” (Le Lettere), un viaggio curioso e appassionato in un luogo sorprendente. Ekaterina, la schiava russa del primo romanzo di Marialuisa Bianchi, torna da protagonista nel volume ambientato tra Siena e Firenze “La promessa di Ekaterina” (End Edizioni) di cui si parlerà sabato 26 febbraio alle ore 17.30. A seguire, sabato 5 marzo alle ore 17.30, Massimo Granchi con “Fiammetta e lo stambecco bianco” (Extempora Edizione), libro illustrato nato per far conoscere la storia di Fiammetta, diventata “famosa” nel marzo 2021 facendo didattica a distanza a 1.000 metri di altezza, in mezzo alla natura e agli animali. Ultimo appuntamento sabato 12 marzo alle 17.30 con Elena Torre e “La maledizione del nome” (Castelvecchi Editore), pubblicazione ad alta tensione, in una corsa contro il tempo, con nuovi sconvolgenti segreti da svelare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *