• Ven. Ago 19th, 2022

IdeaPlus TV

Canale 112 Toscana Telefono_0578 776496 redazione@ideaplustv.com

Boxe Siena Mens Sana: successo per gli atleti biancoverdi

boxe

 Una grande giornata quella trascorsa domenica 13 febbraio al PalaGiannelli in cui si è tenuta la riunione di pugilato tra i migliori atleti delle categorie Schoolboy, Youth e Junior di Toscana e Campania. Buona la prestazione degli atleti mensanini che hanno portato a casa due vittorie su tre. Un risultato soddisfacente, soprattutto per i giovanissimi biancoverdi, che hanno messo a frutto gli insegnamenti ricevuti dal Maestro David Borgogni, confrontandosi con i migliori atleti della Campania. Un evento che ha reso ancora più evidente il prestigio della Boxe Siena Mens Sana e che si arricchisce di esperienza, portando avanti le giovani promesse del pugilato italiano.

Successo per Alessandro Bramerini, nella categoria Schoolboy, che nonostante le grandi doti dell’avversario campano, ha portato a casa una bella vittoria conducendo tre riprese sempre in attacco. Non ce l’ha fatta Lapo Ricci, categoria Junior, il quale si è dovuto confrontare con un’atleta ben preparato e fisicamente più forte, ma non sono mancate tenacia e determinazione. Infine, Niccolò Nocciolini sbanca nella categoria Elite, conducendo un incontro mettendo da parte lo spettacolo e facendo spazio alla tecnica, la precisione e la saggezza, requisiti che lo hanno portato alla vittoria contro il pugile toscano, Lorenzo Garibaldi.

Potrebbe interessarti anche – Mens Sana, dopo quattro anni di stop la sezione Ciclismo torna a pedalare

“Una bella manifestazione – ha commentato David Borgogni, maestro della Boxe Siena Mens Sana – con pugili competitivi e ben preparati. Organizzare eventi di questo tipo, in questo periodo, non è facile, ma la serata è andata molto bene e si è svolta nel segno del divertimento e dello sport. I miei complimenti vanno ad Alessandro Bramerini, Lapo Ricci e Niccolò Nocciolini, atleti mensanini che si sono destreggiati magistralmente sul ring. Bramerini ha condotto un grande incontro che lo ha portato alla vittoria, facendo vedere grande tecnica e coraggio. Nocciolini si conferma nella categoria Elite, dimostrando saggezza e precisione. Complimenti a Lapo Ricci che, nonostante la sconfitta contro un atleta più grande di lui, non si è mai tirato indietro affrontando il match con coraggio e determinazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.