• Mar. Lug 23rd, 2024

IdeaPlus TV

Canale 112 Toscana Telefono_0578 776496 redazione@ideaplustv.com

Amministrative Chianciano Terme: Grazia Torelli si dice pronta

grazia torelli

Riqualificazione urbanistica, riposizionamento economico, accompagnamento del complesso percorso di rilancio delle Terme, sviluppo turistico e culturale, politiche sociali le priorità su cui aprire il confronto

Grazia Torelli: “Pronta a guidare una lista civica progressista alle elezioni amministrative 2024 a Chianciano Terme”

“Metto a disposizione la mia esperienza e la mia passione per un progetto che sappia cogliere le opportunità e per tornare ad essere protagonisti e artefici del nostro destino. Le mie parole d’ordine saranno discontinuità, programmazione, innovazione e soprattutto concretezza”.

Chianciano Terme, 22 novembre 2023 – “Metto a disposizione la mia esperienza e la mia passione per un progetto che sappia cogliere le opportunità e per tornare ad essere protagonisti e artefici del nostro destino. Le mie parole d’ordine saranno discontinuità, programmazione, innovazione e soprattutto concretezza.” Grazia Torelli, un trascorso prima da dirigente nell’Agenzia per il Turismo Chianciano Terme Val di Chiana e poi da Funzionario nella pubblica amministrazione, interviene in merito alle elezioni amministrative del 2024 a Chianciano Terme (Siena).

“Mi fa piacere aver riscontrato in queste ultime settimane tanti apprezzamenti di stima e di fiducia e tante sollecitazioni nel mettermi in gioco personalmente in questa fase delicata per il futuro di Chianciano Terme” sottolinea Torelli che ha dato la sua disponibilità a guidare una lista civica progressista.

 “Con la consapevolezza della grave crisi che sta vivendo Chianciano Terme da tutti i punti di vista, economica, sociale e urbanistica, da chiancianese, sono convinta che ci siano ancora tutti i margini per garantire un’inversione di tendenza e un futuro stabile al nostro comune. Ho scelto di non rimanere a guardare e di mettere a disposizione dei miei concittadini e del territorio la mia professionalità e il bagaglio di esperienza che ho maturato in tantissimi anni nella pubblica amministrazione: una macchina complessa ma che, se alimentata e guidata con capacità, è in grado di offrire opportunità uniche e straordinarie soddisfazioni.

Ritengo di essere una persona realista e pragmatica che non riesce a vendere sogni ma che è fermamente convinta che sia necessario puntare non solo a vincere le elezioni ma garantire governabilità” sottolinea Torelli.

 “Riqualificazione urbanistica, riposizionamento economico, accompagnamento del complesso percorso di rilancio delle Terme, sviluppo turistico e culturale, politiche sociali, con particolare attenzione ai soggetti fragili ma anche a giovani, associazioni e famiglie: questi i temi principali su cui aprire immediatamente un confronto con tutte le forze progressiste di centrosinistra, con le giovani energie della città e con tutti coloro i quali hanno a cuore il futuro di Chianciano Terme e vogliono portare un contributo di idee per la definizione di un progetto di ampio respiro che guardi almeno allo sviluppo per i prossimi dieci anni.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *